BretagnaVela
BretagnaVela

YachtMaster Tidal Practice

 

     Il modulo offre una revisione pratica e teorica degli elementi del programma di esame per il certificato YachtMaster Offshore della Royal Yachting Association direttamente legati alla navigazione in acque soggette a marea, le cosiddette “tidal waters”; è dedicato ai candidati all’esame per il Certificato YachtMaster che desiderino rinfrescare e/o completare le loro conoscenze sulla navigazione in acque soggette a marea.

     Come prerequisito è caldamente consigliato un adeguato livello teorico e pratico di preparazione generale.

     Il modulo è dedicato esclusivamente all’approccio alla navigazione specifico della R.Y.A., non include altri aspetti che sono invece presenti in altri moduli.

     Qualora si desideri rinfrescare o perfezionare la propria conoscenza dei termini tecnici in inglese, il modulo potrà essere svolto in tutto o in parte in lingua inglese (lingua in cui si svolge l’esame). I documenti nautici presenti a bordo corrispondono a quelli che si troveranno in sede di esame.

 

 

     Durata: un periodo di almeno sei giorni è indispensabile per poter affrontare tutti gli aspetti indicati. Per cominciare ad avere una certa dimestichezza con il tutto è consigliabile un periodo di due settimane.  

 

     Elementi principali del programma.

     Il passage planning in acque soggette a marea secondo l'orientamento RYA.

     Navigazione stimata, posizione stimata.
     Maree: trattazione completa secondo la metodologia RYA. Cause – Sizigie e quadrature – Definizioni – Tavole di marea – Altezze di marea e livelli di riferimento – Porti principali, calcolo di porti secondari – Anomalie di marea
     Correnti di marea: Fonti di informazione – Uso di Portolani e Almanacchi – Carteggio (EP Estimated PositionCTS Course to steer) con correnti fisse, alternate, variabili – Rips, overfalls and races – La corrente in navigazione: boe, allineamenti, ancoraggio e ormeggio. Cautele specifiche alla navigazione con la corrente.

     Blind navigation: navigazione in condizioni simulate di nebbia secondo specifiche RYA. Lo skipper resta sottocoperta, senza nessuna visione dell'esterno, e tramite degli ordini al timoniere deve portare in sicurezza la barca in un punto prefissato -mentre accade una serie di fatti interessanti... L'utilizzo del radar non rientra nel programma.

     Se necessario, revisione puntuale di altri requisiti del programma di esame. 

 

    Visto che fra i requisiti di esperienza richiesti per l'iscrizione all'esame appare: [...] at least 5 passages over 60 nautical miles acting as skipper for at least two of these passages and two should involve overnight passages. Half the qualifying seatime must have been conducted in tidal waters [...] se richiesto, a seconda della durata del modulo si potranno organizzare uno o due passaggi diurni/notturni di oltre 60miglia, eventualmente con un partecipante al modulo come skipper.

 

    Talvolta ci viene richiesta una "dichiarazione certificata" che il partecipante abbia effettuato il qualifying passage: possiamo farla senza nessun problema; si tenga tuttavia in considerazione che -contrariamente a quanto talvolta si legge- l'esaminatore RYA non richiede assolutamente nessuna "certificazione", né timbri di capitanerie, eccetera, ma una semplice dichiarazione del numero di miglia effettuate, tidal e non tidal. La gran maggioranza degli esaminatori dichiara di saper intuire dopo una decina di minuti di esame la validità delle dichiarazioni del candidato. 

  

     Si prega di notare che al momento attuale BretagnaVela non consente di sostenere l’esame Yachtmaster.

 

 

Per ulteriori informazioni, scriveteci un messaggio.

Ultime novità

2016: La barca parte per un secondo giro dell'Atlantico a titolo privato.

Dicembre 2015: Presentazione "Meteo in Alto Mare" al Salone Nautico di Parigi 

Agosto 2015: Inserita registrazione del bollettino meteo francese... diciamo cosi'.

9-16 Giugno: Tappa della Volvo Ocean Race a Lorient

Mag 2015: Trasferimento USA - Gibilterra di uno Swan 59.

Apr-Mag 2015 Due articoli sull'ancoraggio sul GdV.

10.12 Info meteo in alto mare, presentazione al Salone di Parigi.

2.12 Aggiunto articolo pulizia serbatoio gasolio

Nov 2014 Ancora musica BrancaMusica

13.10 Articolo sulla visibilità di fari e fanali 

7.10 Aggiunta pagina BrancaMusica

16.6 Aggiunti altri indirizzi

16.5 Aggiornamento contenuti alcuni moduli

3.4 Articolo Corrente e stato del mare

1.4 Aggiornamenti vari

13.2 In preparazione la seconda edizione del Mediterranean Weather Handbook

20.1 Guida Medica MCGA nei link

1/14 Inserimento dei moduli

2013

Ott. Aggiunti altri link

Giu. Traffico navale e navigazione

Mag. Correnti e diagrammi polari

Mag. Standard radio IMO

Mag. Modificati prezzi e condizioni

Apr. Aggiunti altri due articoli

Apr. Aggiunti su richiesta moduli radar/ais e solitario

Mar. Simboli delle stazioni meteo

...

Avurnav Atlantico

Posizione della barca

Mentions légales

Version imprimable Version imprimable | Plan du site
© Roberto Ritossa